La società

La nostra storia

ll consorzio Roma TPL nasce nel 2000, con il nome di Tevere TPL, aggiudicandosi la gestione delle cosiddetti linee J instituite dal Comune di Roma in occasione del Giubileo del 2000.

In risposta ad una gara internazionale, la Società viene costituita con la finalità specifica di erogare il servizio di trasporto pubblico, su gomma, principalmente per le Linee Periferiche di Roma Capitale. 

Dopo 20 anni, Roma TPL si posiziona oggi tra i primi 10 operatori TPL in Italia in termini di km/anno.

 

Qualità

Con una continua attenzione alla qualità del servizio offerto, perseguita secondo un modello di business sostenibile, Roma TPL è inoltre certificata ISO 9001:2015, ISO 14001:2015 e ISO 45001:2018

Struttura societaria

Roma TPL ha un capitale sociale di 30 milioni di euro ed è una società controllata da COTRI (66,67%) e Umbria Mobilità (33,33%).

L’attuale struttura societaria è il risultato di progressive trasformazioni di Joint Venture tra gli stessi azionisti ed è attiva a Roma dal 2000, operando nell’ambito di diversi contratti per la gestione delle linee TPL di Roma Capitale.